Le modalità più sicure e ampiamente diffuse sul web per fare trading online con le azioni, effettuando investimenti mirati in Borsa dove è così possibile mettere in pratica le proprie competenze in materia, risparmiando in termini di tempo e di denaro (spese di commissione), rispetto al classico approccio al mercato azionario con firme e orizzonti troppo lunghi per osservare subito i benefici sotto forma di guadagni reali.

Se fino a qualche anno fa le tecnologie non permettevano affatto la via del trading online, obbligando gli utenti che volevano investire in azioni a rivolgersi ad intermediari o praticando la strada dell’acquisto diretto, sappiate che lo sviluppo della rete internet veloce ha portato un beneficio unico sotto questo aspetto.

Sono infatti nati software sempre più evoluti, capaci di aprire le porte agli investimenti a chi desidera operare da casa e in piena autonomia, semplicemente registrandosi presso un broker, effettuando un versamento con carta di credito (o altro metodo elettronico) e cominciare a fare trading analizzando grafici ben strutturati ed effettuando svariate previsioni sull’andamento delle azioni trattate.

Quali azioni sono presenti nel trading online

Altro grande vantaggio del trading online è nell’offerta altamente varia, che consente all’utente di speculare su azioni di vario genere in successione o addirittura in contemporanea, optando così per investimenti dall’eterogeneità assoluta che possono portare l’utente a compensare eventuali perdite derivanti da un mercato con profitti realizzati altrove, che saranno maggiori qualora l’investitore sia in possesso delle giuste competenze e strategie per prevedere l’andamento degli assets.

I principali broker propongono anche più di un centinaio di azioni sulle quali praticare il trading online, perciò l’unico problema sarà l’imbarazzo nella scelta. Nel sito https://www.transitionstrading.com/ trovi una sezione dedicata alle piattaforme più conosciute.

Come fare trading online con le azioni

Passiamo ora al punto chiave della guida, dove racchiudiamo le vie più gettonate dagli utenti che desiderano fare trading online con le azioni. Il termine “trading”, non è infatti sufficiente a capire la modalità di investimento, che nella maggior parte dei casi avviene con opzioni binarie e CFD (contratti per differenza), due strumenti derivati molto popolari sul mercato, che sono tuttavia molto differenti tra loro.

Investire in azioni con le opzioni binarie

Le opzioni binarie sono la strada maestra per investire in azioni come non avevate mai fatto prima d’ora, offrendo la possibilità di andare incontro a profitti sia in caso di perdita di valore che di aumento, qualora l’andamento a rialzo o a ribasso (opzioni binarie di tipo High/Low) sia stato previsto in anticipo dall’investitore.

E’ inoltre possibile speculare con opzioni ad intervallo (prevedendo due estremi in cui cadrà il valore dell’azione alla scadenza) e di tipo touch (valore da “toccare” entro il termine).

CFD azioni nel trading online

Anche i CFD rappresentano una branca sviluppata del trading online con le azioni. Come rappresenta l’acronimo tradotto “contratti per differenza”, questi derivati consentono all’investitore di generare incassi dalla differenza di valore tra il prezzo dell’azione alla scadenza e quello presente sul mercato al momento della stipulazione del contratto.